Quali documenti medici devo portare al chirurgo?

Quando vai da un chirurgo, ci sono alcuni documenti che dovresti portare con te per la tua visita medica. È importante conoscere questi documenti perché possono aiutare il medico a fare una diagnosi e fornire cure migliori.

Assicurati di portare la tua storia medica, inclusa la storia chirurgica, i trattamenti precedenti, i farmaci e le allergie. Dovresti anche portare eventuali copie dei tuoi precedenti referti patologici, se esistenti.

Di seguito è riportato un elenco di documenti che i medici in genere richiedono:

– Storia medica del paziente e trattamenti passati

– Se l’intervento è elettivo o d’urgenza

– Allergie e farmaci

Per prepararsi all’intervento chirurgico, alcune persone potrebbero voler portare un elenco di documenti medici. Un chirurgo avrà bisogno di informazioni sui sintomi e sui farmaci, nonché di una radiografia recente.

Una lista scritta è sempre utile avere nel caso dimentichi qualcosa di importante. Questo aiuta anche se non ti senti bene o fuori dal giro su ciò di cui il tuo chirurgo ha bisogno da te.

Quando ti prepari per la tua visita dal chirurgo, è importante portare non solo la cartella clinica del tuo intervento chirurgico, ma anche vari altri documenti come il tuo record di immunizzazione.

Dovresti anche portare con te eventuali prescrizioni o farmaci da banco che assumi regolarmente. Di seguito sono riportati alcuni esempi di cosa dovrebbe essere nella tua borsa medica.

Gli oggetti più importanti che avrai con te sono:

1) Il tuo rapporto operativo

2) Un elenco di tutti i farmaci e i farmaci da banco che assumi

3) Un elenco di tutte le lenti a contatto che usi

Il National Institutes of Health raccomanda di portare tutti i documenti medici pertinenti al chirurgo.

Ci sono alcuni documenti che devi portare e alcuni che preferiscono, quindi è importante capire in anticipo le preferenze del chirurgo. Alcuni documenti da includere sono

anamnesi del paziente, allergie, gruppo sanguigno, risultati di laboratorio recenti, registrazioni delle vaccinazioni e un elenco di farmaci assunti regolarmente.

Si consiglia inoltre di chiedere al medico quanto tempo impiegherà la procedura e cosa accadrà tra le procedure.

Dovremmo sempre portare i documenti rilevanti per il nostro appuntamento. Se hai uno dei seguenti elementi, dovresti portarlo con te:

– un elenco delle allergie e dei farmaci che stai assumendo

– un elenco dei tuoi farmaci

– informazioni di contatto di emergenza

Le emorroidi sono un disturbo comune tra i pazienti con problemi all’ano e al retto. Il trattamento comune è rimuoverli chirurgicamente. Tuttavia, alcune persone scelgono anche di non sottoporsi a un intervento chirurgico e utilizzano invece metodi non chirurgici come creme, supposte e medicinali orali.

Indipendentemente dal fatto che tu decida di sottoporti a un intervento chirurgico o meno, dovresti sempre essere preparato a cosa aspettarti durante la tua visita con un chirurgo. Ciò include portare con te la tua cartella clinica. Il chirurgo di solito avrà bisogno di conoscere le tue condizioni di salute passate e il tuo stato di salute attuale prima di decidere il corretto corso del trattamento per le emorroidi.

È importante ricordare quali documenti dovresti portare con te in ambulatorio. I medici hanno bisogno di una chiara comprensione della tua storia di salute e dei farmaci attuali.

Anamnesi medica: dovrebbe includere informazioni sui tuoi farmaci attuali, malattie significative e interventi chirurgici che hai avuto nella tua vita, allergie che hai e qualsiasi altra informazione rilevante.

Elenco dei farmaci: questo è l’elenco di tutti i farmaci in uso in un modulo che può essere facilmente scansionato dal medico.

La preparazione per la procedura è fondamentale. Dovresti sapere quali documenti medici portare al chirurgo, al fine di rendere l’intervento più confortevole e di successo.

È importante prepararsi prima di un intervento chirurgico. Dovresti sapere quali documenti medici sono necessari prima dell’operazione e quali informazioni i chirurghi hanno bisogno da te.

Che tipo di cartella clinica devo portare con me?

– La tua più recente risonanza magnetica o TC (se possibile)

– I risultati del tuo lavoro di laboratorio più recenti

– Un elenco dei farmaci che stai attualmente assumendo

– Eventuali allergie che hai, comprese le allergie alimentari e ai farmaci

– Un elenco di tutti i sintomi, incluso qualsiasi dolore o gonfiore alla gola

È importante sapere cosa portare in studio prima di sottoporsi a qualsiasi intervento chirurgico. Oltre alla carta di credito, si consiglia di portare con sé:

* Un elenco dei tuoi farmaci con dosaggi e tempi

* La tua carta d’identità assicurativa

* Il tuo numero di previdenza sociale

* La data del primo utilizzo e la durata

* Fascicolo sanitario (includere l’ultima nota chirurgica, ordini del medico)